Come scegliere una libreria: consigli pratici

Come si sceglie la libreria componibile, un elemento in grado di caratterizzare con forza l’arredamento?
Ogni stanza può essere personalizzata e resa unica, basta scegliere il mobile giusto. Librerie moderne in soggiorno, ampi scaffali in camera da letto, libreria design in studio o ufficio, ma come capire quali scegliere?
Per scegliere gli arredi più adatti e funzionali, è importante conoscere il luogo in cui intendiamo inserirli. Per questo cercheremo di darvi dei consigli semplici e chiari per aiutarvi nella scelta.

IL MONOLOCALE
Se si vive in un monolocale, la scelta potrà cadere su una libreria a parete, da utilizzare sia per i libri che come porta TV.
La ricerca di un mobile libreria poco ingombrante, pulita e discreta nelle forme, è un ottimo compromesso tra stile e funzionalità. Se il monolocale è grande, si possono poi utilizzare le librerie come pareti divisorie, rendendo gli spazi più definiti senza perdere l’eleganza del luogo.

IL SOGGIORNO
Per chi ha disposizione un area soggiorno, le opzioni di scelta sono moltissime. In salotto meglio scegliere una libreria discreta ma elegante, che metta in mostra la biblioteca di casa e valorizzi la zona soggiorno, ma allo stesso implementabile facilmente, in quanto nel tempo cambieranno probabilmente le esigenze. Anche se la scelta dell’arredamento è più libera in uno spazio ampio, sfruttiamo ogni angolo in modo razionale, occupando le pareti lungo tutta la loro altezza o optando per soluzioni più ardite come la libreria Fitting Pyramid, capace di dare un tocco di modernità e design alla casa.

libreria-a-piramide-londra

LA CAMERA DA LETTO
Se invece la stanza da arredare è una camera da letto, la scelta deve essere fatta con cura, per evitare di appesantire inutilmente l’area in cui ci riposiamo.
La libreria deve essere quindi semplice ed elegante e deve poter essere utilizzata facilmente con più scopi (libri, accessori, gioielli, complementi)
Per chi ama gli spazi sognanti, un’ottima scelta è una libreria bianca come la nostra SKAFFA WOOD, ma dal design moderno e accattivante: la sensazione di leggerezza accompagnerà il riposo ogni notte.

bookcase Bücherregal skaffa wood bavaria München 02

 

LO STUDIO E L’UFFICIO
Nello studio di casa e in ufficio l’elemento che non può mancare è proprio la libreria: il design deve essere curato e funzionale, capace di contenere libri e cataloghi utili al nostro lavoro.
Un grande ufficio open-space può essere diviso in spazi singoli utilizzando elementi di arredo o una libreria su misura, come indicato in precedenza.
Qualora si abbiano invece molti libri è importante che la libreria sia robusta e modulare come NIKKA , in modo da potersi adattare alle esigenze con facilità.

librerie scaffali componibili milano

 

Questi erano alcuni consigli che secondo noi possono esservi utili, se avete domande non esitate a contattarci a i[email protected]